Cerca nel sito

Cerca con Google

Loading
ENPAM- Long Term Care per medici e odontoiatri Stampa E-mail
Martedì 13 Settembre 2016 11:56

Si comunica che a decorrere dal 1° agosto 2016, grazie ad una convenzione sottoscritta dalla Fondazione ENPAM,  i medici e gli odontoiatri sono coperti da una polizza per la Long Term Care (Ltc), che in caso di perdita dell’autosufficienza darà diritto a 1.035 euro mensili non tassabili, da aggiungere alle tutele già previste dall’Enpam e a ogni altro eventuale reddito.

 

L’adesione alla polizza è automatica e non richiede alcun esborso per medici e odontoiatri. Infatti i costi dell’intera operazione sono coperti dai fondi per l’assistenza della Quota A del Fondo di Previdenza Generale. La tutela Ltc scatterà per tutti i futuri iscritti ed è già valida per tutti gli attivi attuali (compresi i pensionati che lavorano) che alla data del 1° agosto 2016 non avevano ancora compiuto i 70 anni di età. Il limite anagrafico vale solo come requisito di ingresso (ma non di permanenza): chi è entrato sotto la copertura continuerà ad essere protetto in futuro anche se, per esempio, il prossimo luglio compirà 71 anni, se nel 2018 ne compirà 72 e così via. Inoltre, chi cesserà di lavorare dopo il 1° agosto 2016 continuerà ad essere tutelato negli anni a venire, anche se pensionato o percettore di un assegno di invalidità.

Per maggiori informazioni si rimanda alla notizia pubblicata sul sito dell'Enpam.

FAQ polizza LTC

Condizioni polizza LTC

 


Visualizza tutte le notizie archiviate