Cerca nel sito

Cerca con Google

Loading
IMPORTANTE!!! Attivazione e consultazione casella PEC PDF Stampa E-mail
Domenica 08 Luglio 2018 13:02

Ai sensi dell’art. 16, comma 7 della L. n° 2/2009, tutti i medici e gli odontoiatri iscritti negli Albi professionali hanno l’obbligo di dotarsi di una casella di Posta Elettronica Certificata (PEC) e di comunicarne l’indirizzo all’Ordine di appartenenza.

Negli ultimi anni sono state emanate ulteriori norme volte ad individuare, nell’indirizzo PEC del professionista, il canale privilegiato per le comunicazioni ufficiali da parte delle pubbliche amministrazioni, quali la notifica delle cartelle esattoriali (art. 14 del D. Lgs. n. 159/2015) e delle multe per violazioni del Codice della Strada (Decreto del Ministero dell’Interno del 18 dicembre 2017). L’art. 6 del Codice dell’Amministrazione Digitale (come modificato dal D. Lgs. n. 217/2017) ha affermato il principio generale per cui gli indirizzi inseriti nell’elenco INI-PEC costituiscono il domicilio digitale del professionista.  Pertanto, le pubbliche amministrazioni e i gestori di servizi pubblici notificano direttamente tramite PEC i propri atti, compresi i verbali relativi alle sanzioni amministrative, gli atti impositivi di accertamento e di riscossione e le ingiunzioni di cui all'articolo 2 del regio decreto 14 aprile 1910, n. 639, fatte salve le specifiche disposizioni in ambito tributario.

Si ricorda che l’Ordine è tenuto a comunicare periodicamente gli indirizzi PEC dei propri iscritti al Ministero dello Sviluppo Economico, perché provveda al loro inserimento e aggiornamento nell’Indice Nazionale degli Indirizzi Posta Elettronica Certificata (INI-PEC), liberamente accessibile alla pagina https://www.inipec.gov.it/. Gli indirizzi PEC degli iscritti sono inoltre inseriti nel Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (ReGIndE), gestito dal Ministero della Giustizia in conformità alla normativa sul processo telematico, in particolare (per ciò che concerne i medici e gli odontoiatri) ai fini dell’affidamento e della gestione degli incarichi di consulente tecnico nei procedimenti giudiziari.

Pertanto, chiunque sia in possesso di una casella PEC (Pubblica Amministrazione, impresa, professionista o “comune” cittadino) può facilmente reperire l’indirizzo PEC di un medico/odontoiatra e utilizzarlo per effettuare comunicazioni che producono, quanto al momento della spedizione e del ricevimento, gli stessi effetti giuridici delle comunicazioni a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, indipendentemente dalla circostanza che il destinatario ne abbia effettiva conoscenza.

Tanto premesso, l’Ordine invita i propri iscritti:

- Se non ancora in possesso di una casella PEC, ad attivarne una quanto prima. Si ricorda che questo Ente ha stipulato una convenzione con Poste Italiane per il rilascio gratuito di una casella PEC ai propri iscritti; per richiederla è necessario compilare il modulo sottostante e consegnarlo all’Ordine di persona (negli orari di apertura al pubblico) oppure inviarlo mediante e-mail, fax o posta ordinaria (allegando copia di un documento d’identità):

MODULO RICHIESTA ATTIVAZIONE PEC

- Se già in possesso di una casella PEC, a verificare di averla comunicata all’Ordine, effettuando una ricerca sul sito https://www.inipec.gov.it/. Qualora l’iscritto avesse precedentemente comunicato a questo Ente un indirizzo diverso da quello attualmente utilizzato, dovrà segnalarlo all’Ordine perché proceda all’aggiornamento di tale dato;

- Se non più a conoscenza delle credenziali di accesso alla casella PEC rilasciata dall’Ordine, a contattare quanto prima gli uffici di segreteria (i recapiti si trovano nella sezione “Contatti” del sito) per il rilascio di una nuova password.

In conclusione, si raccomanda a tutti di verificare regolarmente i messaggi pervenuti nella propria casella PEC.

A tal fine si suggerisce di impostarne l’account sul proprio smartphone e/o nel programma di posta elettronica che si utilizza abitualmente (ad es. Outlook). Si pubblicano di seguito i parametri dei server di posta in entrata e di posta in uscita per le caselle PEC rilasciate dall’Ordine:

CONFIGURAZIONE CASELLA PEC

 

 

Ultimo aggiornamento Lunedì 09 Luglio 2018 12:51
 


Visualizza tutte le notizie archiviate