Cerca nel sito

Cerca con Google

Loading
ECM per Medici Competenti Stampa E-mail

Medici competenti e ECM

(T.U. in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro definito con il D.Lgs. 09/04/2008, n. 81 (pubbl G.U. 30/04/2008, n. 101, S.O. n. 108) Per lo svolgimento delle funzioni di medico competente, a partire dal programma triennale successivo all’entrata in vigore del T.U.(entrato in vigore il 15.5.2008), dovranno essere conseguiti crediti nella misura non inferiore al 70% del totale nella disciplina  “medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro”.

 

DM 4.3.2009 ISTITUZIONE DELL'ELENCO NAZIONALE DEI MEDICI COMPETENTI IN MATERIA DI TUTELA E SICUREZZA SUI LUOGHI DI LAVORO. Il decreto ministeriale 4.3.2009 (G.U. 146/09 in vigore dal 27 .6.2009) ha istituito l’elenco nazionale dei medici competenti presso il Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali. Tutti  i sanitari che svolgono l’attività di medico competente in possesso dei requisiti di legge sono tenuti all’iscrizione (il modulo è scaricabile dal sito del Ministero) ed eventualmente all’aggiornamento dei dati sia per perdita dei requisiti richiesti sia relativamente all’assolvimento degli obblighi formativi ECM di cui al Decreto legislativo n. 81/08. Tale elenco sarà consultabile attraverso il portale del Ministero.  L’iscrizione a detto elenco non costituisce di per sé titolo abilitante all’attività di medico competente prerogativa che viene mantenuta in capo  agli Ordini dei medici  (tenutari dell’ elenco speciale dei medici competenti). (il testo del D.M. 4.3.2009)

 


Visualizza tutte le notizie archiviate